HOME

 

SECONDO COMUNICATO

Il congresso si terrà ad Alessandria, luogo di nascita dell’ARI di cui celebreremo il quarantesimo convegno. Sede principale dei lavori sarà il centralissimo Hotel Alli Due Buoi Rossi. Un secondo hotel convenzionato per il pernottamento è l’Hotel Lux (vedi sezione HOTEL su questo sito).

CAMERE E TARIFFE:

HOTEL ALLI DUE BUOI ROSSI—(sede del Congresso)
Doppia Uso singola (1 persona): € 65,00
Doppia (2 persone): € 75,00
Tripla: € 100,00

HOTEL LUX—(circa 7 minuti a piedi)
Doppia Uso singola (1 persona): € 55,00
Doppia (2 persone): € 65,00
Tripla: € 90,00
Quadrupla: € 112,00

Le tariffe sopra riportate sono da intendersi per camera per notte, NETTE HOTEL, con prima colazione inclusa e connessione ad internet wi-fi gratuita.

SERVIZI RISTORATIVI
(presso l’Hotel Alli Due Buoi Rossi – sede del Congresso)

giovedì 19 settembre 2019
cena: euro 32,00

venerdì 20 settembre 2019
pranzo: libero
cena: euro 32,00

sabato 21 settembre 2019
pranzo: libero
cena di gala: 37 euro

domenica 22 settembre 2019
pranzo: 32,00

SCARICA IL MODULO DI PRENOTAZIONE HOTEL

scadenza prenotazioni: 15 luglio 2019

si prega di inviare conferma di prenotazione/partecipazione con nome e nickname a:

congressoenigmistico2019@gmail.com

 

__________________________________________________

 

I CONCORSI DEL CONGRESSO

(scarica il file PDF dei concorsi)

In occasione del congresso vengono banditi i seguenti concorsi:

Concorso Franger

Per un rebus classico o a domanda e risposta su fotografia apparsa su un numero unico o sul sito web di un convegno ARI (oppure congresso nazionale e convegno ARI) del passato.

Francesco Cuzzi (1941-1987), Franger, organizzò il primo convegno dei rebussisti nel 1980 ad Alessandria e fu il primo segretario dell’ARI

Concorso Rebus ARI

Per un rebus classico, stereoscopico o a domanda e risposta a tema libero.

Concorso Borsalino

Per un indovinello avente come tema in senso apparente il cappello Borsalino

Com’è noto la fabbrica di cappelli Borsalino è un’eccellenza artigianale di Alessandria, conosciuta in tutto il mondo.

Concorso Il Geroglifico

Per un breve a schema a tema libero

Il Geroglifico (1900-1905) fu una rivista di enigmistica stampata a Novi Ligure. Era diretta da Arnaldo Lodi, pseudonimo Aldo Arnoldi (?-1912), anagrammista eccellente, autore del famoso bibliotecario = beato coi libri.

Concorso Crittografico ARI

Per una coppia di crittografie

– una pura avente come esposto ARI con un puntino aggiunto obbligatorio (.ARI – A.RI – AR.I – ARI.)

– un gioco crittografico a tema libero

Concorso Tedina

Per una crittografia a frase a tema libero

Federica Pareschi (1967-2018) ,valente autrice e redattrice della rivista Crittografie

Concorso Fantasio

Per un gioco poetico a schema a tema libero.

Vincenzo Carpani (1919-2018), Fantasio, fu colto e ispirato autore di poetici e redattore del Labirinto, dell’Enimmistica Moderna e di Penombra.

Concorso Eco

Per un enigma a tema ispirato in senso apparente alla vita o alle opere di Umberto Eco.

Umberto Eco (1932-2016), noto semiologo e scrittore alessandrino, nonché famoso cattedratico, nei suo scritti ha manifestato parecchie volte interesse per i giochi di parole e per il rebus in particolare.

Concorso del Quarantesimo

Per una frase anagrammata a senso continuativo della frase
SONO QUARANTA I CONVEGNI DELL’ARI

Concorso Lo Sfintoro

Per un videorebus a tema obbligato da realizzare su videoclip: i temi e le modalità di partecipazione sono visibili nella sezione VIDEOCLIP CONCORSO di questo sito

La partecipazione ai concorsi è aperta a tutti. I lavori dovranno essere opera di singoli concorrenti.

Per il concorso rebus è gradita l’illustrazione o una traccia di sceneggiatura.

Ad ogni concorso ciascun autore potrà inviare un massimo di due lavori (o coppie di lavori dove richiesto), specificando a quale concorso intende destinarli, completi di pseudonimo, generalità e recapito entro

Domenica 7 luglio 2019

per e-mail all’indirizzo

concorsi2019@gmail.com

Gli elaborati, resi anonimi da L’Aura, saranno giudicati dal Comitato Organizzatore. Sono previsti tre premi per ogni concorso.

I rebus premiati rimarranno proprietà del Leonardo, che provvederà alla loro pubblicazione.

Gli altri giochi rimarrano di proprietà degli autori.

Lo Sfintoro è … il comitato organizzatore.

Cinocina, Dottor Tibia, Ele, iltopo, L’Aura, Marinella, Microfibra, Orofilo, Rutello

 

 

Advertisements